I vini

Il vino rispecchia la natura ed anche la storia del territorio da dove proviene:

ecco che abbiamo vini duri e generosi nel Sud Italia, vini nobili ed aristocratici nel Centro Nord.

Ciò non toglie che nell'evoluizione globale del mondo vinicolo le caratteristiche originali dei vari vitigni sono spesso modificate per la causa del gusto internazionale. Troppo spesso ci capita di incontrare degli aglianici eccessivamente morbidi o dei baroli così consistenti da sembrare un pò meridionali.

Comunque, nonostante quest'evoluzione, la vera ricchezza dell'enologia italiana sono i tanti vitigni autoctoni; solo nel nostro paese possiamo avere per ogni singola regione vari vitigni tipici, che permettono ai numerosi amanti del vino di viaggiare restando ben seduti intorno alla loro tavola.

L'Italia, senza paura di essere smentiti, è la terra del vino e lo dimostra il fatto che, dalla Valle d'Aosta alla Sicilia, ognuna delle 20 regioni italiane meriterebbe di essere presente con i propri vini tipici in un'enoteca.

Francesco de Pascale